08 settembre 2016

Premio Sele d'Oro, XXXI edizione,

Oliveto Citra

Convegno confronto “Riprogettare i territori. Nuove visioni e nuovi strumenti di organizzazione dell’offerta turistica.”

Organizzazione convegno confronto: “Riprogettare i Territori” Nuove visioni e nuovi strumenti di organizzazione dell’offerta turistica. all’interno del XXXI edizione del premio Sele D’oro a Oliveto Citra. Il convegno è partito con la relazione del Presidente della Rete, relazione di presentazione della Rete Destinazione Sud, del modello di Destinazione che la rete sta testando sul Territorio Sele Tanagro Vallo di Diano (31 comuni) e con la presentazione, in anteprima, del Portale di Destinazione Sele Tanagro Vallo di Diano che sarà il primo portale di Destinazione. Tutti gli interventi successivi sono stati focalizzati sull’analisi del modello di Destinazione della Rete Destinazione Sud. Hanno partecipato come relatori: Fulvio Bonavitacola (Vice Presidente Regione Campania) Francesco Garofalo (Presidente Sezione Turismo Regione Basilicata – componete rete destinazione sud) Michelangelo Lurgi, Matteo Rossi (Docente Università del Sannio) Fabiola Sfodera (Docente Università Sapienza Roma) oltre a 2 interventi richiesti a Claudio Gubitosi (Presidente e fondatore del Giffoni Film Festival) e Claudio Cipollini (Esperto di innovazione territoriale e coordinatore del libro: “ Scusate il Ritardo” autori Gianni Pittella e Amedeo Lepore). A moderare l’incontro il Sindaco di Oliveto Citra. Erano presenti in platea e sono stati ringraziati per la partecipazione dal presidente della Rete, i presidenti della Confagricoltura Regione Campania, Confartigianato Regione Campania, i direttori delle associazioni di categoria, i presidenti dei G.A.L., i presidenti delle comunità montane, oltre ai presidenti dei consorzi e delle associazione ed i sindaci del territorio.